Breitling Navitimer Rattrapante Chronograph Replica

Breitling-Navitimer-Rattrapante-OrologiReplicaRolex

 

Pilotando in avanti la sua eredità di innovazione, l’orologeria svizzera Breitling ha introdotto il nuovo Navitimer Rattrapante. Il pezzo presenta l’inizio della creazione di un cronografo split-secondo in casa. Dopo aver debuttato a Baselworld 2017, l’orologio replica ospita il romanzo Breitling Caliber B03, un movimento cronografo meccanico certificato da Contrôle Officiel Suisse des Chronomètres (COSC).

Il movimento consente due mani cronografo sovrapposte che riportano il cronografo split-secondo, composto da soli 28 parti. Per misurare un tempo intermedio, una delle mani è fermata (l’altra viene lasciata in esecuzione) e poi rilasciata per “recuperare” (o rattraper in francese, da dove deriva il nome dell’orologio).

Mentre intuitivo a prima vista, questa è una delle complicazioni più difficili per gli orologiai da padroneggiare in quanto richiede una precisa regolazione dei livelli di energia dell’orologio. Per allineare le variazioni dei requisiti di energia che altrimenti deriverebbero dalla fermata e dall’avvio della divisione secondaria, la replica Breitling ha trovato due innovazioni che sono oggetto di una richiesta di brevetto.

Una è una parte stampata che ha sostituito il perno cilindrico che solitamente guida la leva split-seconda per aumentare la robustezza e isolare la mano dalla riserva di carica da 70 ore e dalla precisione di tempo. L’altra è una guarnizione a O-ring che circonda la ruota di arresto della mano. Molto semplifica il meccanismo e migliora la sua precisione.

OrologiReplicaRolex-Breitling-Navitimer-Replica

Questi scorci si basano su come pure esemplificano il passato di Breitling di novità. Uno dei pionieri della produzione cronografica, il marchio ha inventato il primo spintore indipendente alle 2 del 1915, seguito dal secondo nel 1934. Un decennio in ritardo è arrivata la famosa Duograph del 1944, una collezione di secondi Essere considerato il predecessore del nuovo Navitimer Rattrapante orologi replica.

Oltre al suo straordinario movimento split-second, la novità si distingue con un caso 45 mm in acciaio o oro rosso, che fa una limitata edizione di 250 pezzi. All’interno è il quadrante in bronzo, che fornisce il contrasto per le mani colorate in argento, i contatori e la lunetta interna. Riferendosi all’aspetto classico della collezione Navitimer, questa ultima aggiunta colpisce il logo B ancorato e alato alle ore 12, dove è incorniciato dalle due mani split-second. La variante d’oro è montata su una cinghia in gomma nera, mentre quella in acciaio risiede in pelle marrone coccodrillo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *